Cucina tipica romana ad Artena (Roma)



Pietanze della tradizione in un locale unico nel suo genere

Il Federale propone ai suoi clienti la vera cucina tipica romana ad Artena (Roma), declinata in un ampio repertorio di piatti dalla chef Adelaide D'Amici, che trae ispirazione dalla tradizione regionale, con incursioni nella cucina classica italiana. Nella formula che ha determinato il successo del ristorante rientra la qualità degli ingredienti utilizzati per cucinare le pietanze che affollano il menù. Le peculiarità del territorio, con la tradizione degli ortaggi e delle carni di ovini e bovini, incidono sui sapori e valorizzano le ricette sviluppate per i clienti del ristorante di Artena.
La grande sala da pranzo, che ospita i cimeli di un memoriale dedicato al ventennio fascista, mantiene le caratteristiche del locale rustico, con il camino, gli arredi in legno, i tovagliati classici. Il patio esterno, con i tavoli rotondi e le sedie di vimini, invoglia a gustare al fresco delle serate estive la cucina tipica romana ad Artena (Roma).


L'edificio in cui è stato realizzato il ristorante, nei secoli passati faceva parte dei possedimenti dei principi Borghese ed era sede di una scuderia. Completamente ristrutturato nei primi anni '80, l'immobile ha assunto la configurazione attuale dopo l'allestimento di un piccolo museo del ventennio mussoliniano, che convive con il locale gastronomico e ne rappresenta il carattere distintivo: la collezione di memorabilia, che include foto, dipinti, busti, stendardi, adorna le pareti e i ripiani collocati in diversi punti del ristorante.
Per assaggiare la cucina tipica romana ad Artena (Roma), bisogna pranzare o cenare da Il Federale, aperto tutti giorni tranne il lunedì e adatto a ogni genere di festeggiamento. 


Compleanni, battesimi, matrimoni: la particolare cornice, a metà fra storia e natura, si presta a dare un tocco di originalità a veri banchetti o anche a semplici tavolate con amici e parenti.
Le occasioni speciali possono essere allietate dal gradevole sottofondo della musica dal vivo, per sottolineare i momenti di allegria o accompagnare con discrezione lo svolgimento della serata.


La cucina tipica romana di Artena a Roma riflette una lunghissima tradizione, di cui Il Federale si fa fedele interprete: i sapori più autentici emergono nei primi e nei secondi piatti, vero pezzo forte del menù, che presenta anche una lunga lista di antipasti e una selezione di dessert.
Le pietanze classiche della tavola italiana sono l'altro elemento forte della proposta gastronomica firmata da Adelaide D'Amici, che punta su varianti saporite, presentate con fantasia.


I vini, come il Bianco dell'Asse o il Nero, prodotti entrambi con il marchio de Il Federale, si integrano alla perfezione con le combinazioni di piatti, mettendo in risalto le note caratteristiche di ogni alimento.
L'ingrediente segreto del ristorante Il Federale è senza dubbio la professionalità del personale di sala, che, dal momento dell'ingresso fino alla richiesta del conto, assiste i clienti, che possono contare su una disponibilità e una discrezione senza pari. 


In definitiva, gli eredi di Umberto D'Elia Centofanti portano avanti con successo il doppio registro del ristorante: la componente della gastronomia e quella legata alla commemorazione storica del ventennio. Il risultato del lavoro della signora Adelaide e dei suoi figli conferma l'intuizione iniziale che ha reso possibile l'impostazione sui generis del ristorante/museo.