Specialità di carne alla brace ad
Artena (Roma)



Prova tutte le pietanze e i vini con etichetta Il Federale

Spesso, chi visita per la prima volta Il Federale, lo fa per assaggiare le specialità di carne alla brace di Artena (Roma): la cucina romana vanta diversi tipi di carne tra i suoi capisaldi e prevede la brace come metodo di cottura per esaltare il gusto di agnello, vitello e maiale.
Il ristorante però offre una gamma molto più vasta di pietanze, tutte preparate con ingredienti genuini, italiani al 100%. L'estro della chef Adelaide D'Amici, attuale proprietaria del locale – che gestisce da quando è morto il marito Umberto, nel 1992, assicura il giusto connubio di sapore e creatività, nell'ambito della solida tradizione culinaria tipica del Lazio.
Il menù proposto ai clienti de Il Federale include una selezione varia di:

  • antipasti;
  • primi piatti;
  • secondi piatti (carne o pesce);
  • dolci della casa.

Come ogni altro aspetto del ristorante, anche i nomi delle preparazioni sono ispirate all'epopea del ventennio, con riferimenti a luoghi, personaggi ed eventi dell'epoca.


Oltre alle specialità di carne alla brace di Artena (Roma), potrete gustare primi come i Cannolicchi del Balilla o il Risotto alla Buonanima, oppure il dolce Faccetta Nera o la Mousse Dolce Claretta. Anche per l'apertura, ampia scelta di antipasti dalla inconfondibile denominazione: si va dal Prosciutto al Pugnale ai crostini Figli della Lupa, passando per tante altre varianti semplici e squisite, come il Pane e Pecorino e la Frittata alle Verdure.


La fatidica decisione sul tipo di sapori verso cui indirizzarsi – carne o pesce? - viene sdrammatizzata dalla possibilità di valutare, insieme all'ottima carne locale, un pesce fresco garantito di giornata: entrambe le soluzioni, montagna e mare, si risolvono in stuzzicanti ricette eseguite ad arte con materie prime di alta qualità.
Il menù de Il Federale comprende pietanze della cucina povera, come la Trippa e la Coda alla Vaccinara, riscoperte e preparate in base alla ricetta tradizionale.
In generale, i secondi piatti alternano tagli più pregiati, come quelli impiegati per le tipiche specialità di carne alla brace di Artena a Roma, a parti meno nobili dell'animale, di recente rivalutate dai nutrizionisti per il basso contenuto di grassi, a dispetto di tanti luoghi comuni.


Indipendentemente dalle singole preparazioni, l'insieme proposto dalle cucine de Il Federale riflette l'attenzione per la cultura locale del cibo, ricca di sfumature e sapori decisi, mai banale negli accostamenti tra proteine e verdure. Il contrasto fra cucina alta e bassa, come nell'antipasto di Polenta e Tartufo, si risolve puntando tutto sull'associazione che mette in risalto entrambe le componenti. La presentazione completa la genesi dei piatti, che acquistano personalità anche grazie a una collocazione originale sul piatto di portata: il riferimento storico inserito nel nome della pietanza si concretizza ulteriormente attraverso una specifica connotazione visiva, come nel caso del riso trattato con il nero di seppia.

Ristorante Il Federale / Menù


Antipasti


Mare Nostrum Littorio
Prosciutto al Pugnale
Coppiette – Salcicce secche – Caciotta d’Artena
Crostini Figli della Lupa
Fagioli alla Finocchiella
Polenta e Tartufo
Pizza di Polenta e Ramoracce
Pane e Pecorino
Polpettine al Pomodoro
Frittata alle Verdure
Involtini alla Bresaola
Ricotta Tartufata


Primi Piatti


Cannolicchi del Balilla
Sagna e Ceci
Gnocchi alla Nonna Rachele
Zuppa del Fascio Littorio Romano
Farfalle Tricolori
Risotto alla Buonanima
Ravioli Neri al Tartufo


Secondi piatti


Specialità di carne alla brace di Artena (Roma)
Abbacchio di Artena O Roscio
Trippa Romana
Coda alla Vaccinara
Tordi Matti
Pesce fresco tutti i giorni


Dolci


Faccetta Nera
Torta Tricolore
Fagottino del Balilla
Medaglione del Duce
Torta della Nonna
Mousse Dolce Claretta


Vini Il Federale


Vino Bianco dell'Asse
Vino Nero